FEDERER? IL PIU’ GRANDE CAMPIONE ANCHE NELLA VITA: QUANDO COSTRUI’ 81 ASILI IN AFRICA TOTALMENTE A SPESE SUE, SPENDENDO UNA CIFRA MOSTRUOSA SENZA STROMBAZZARLA SUI MEDIA

Tennis, Australian Open: Federer vs Nadal, come nel 2009…
Fra i due nove finali Slam (record assoluto). Tutto il mondo del tennis si sta schierando, in queste ore che precedono la sfida. Roger ha triturato Berdych, poi ha vinto al quinto contro Nishikori e Wawrinka, Rafa è tornato quello di un tempo, per aggressività, cattiveria e potenza, infilando Monfils, Raonic e un superlativo Dimitrov. Che battaglia, domenica!

Sulla carta l’Open d’Australia 2017 avrebbe dovuto dilatare ancor di più il divario esistente tra i due Fab Four dominatori della stagione appena conclusa e i due Fab Four ancora in convalescenza, reduci da un’annata tutta da dimenticare. E invece è successo esattamente il contrario; Murray e Djokovic si sono liquefatti come due pivelli qualsiasi contro avversari modesti, Federer e Nadal hanno vinto battaglie epiche meritando di gran lunga un posto nella finale di domenica. Non eravamo più abituati a vedere Roger e Rafa giocare e combattere come hanno fatto in questi ultimi giorni. Lo svizzero ha triturato Berdych, poi ha vinto al quinto contro Nishikori e Wawrinka, schiantandoli alla distanza con una lucidità che non ricodavamo gli appartenesse. Il maiorchino invece è tornato quello di un tempo, per aggressività, cattiveria e potenza, infilando Monfils, Raonic e un superlativo Dimitrov.

———

QUESTO LO SCOOP DI EUROSPORT NEL 2015…

Emergono dettagli sul viaggio in Africa del campione elvetico, da anni protagonista in prima persona per aiutare i bambini meno fortunati. Federer avrebbe infatti investito ben 12 milioni di euro negli ultimi anni per la realizzazione di 81 scuole maerne in Africa

Ora emergono anche dati più precisi che certificano l’impegno concreto del campione elvetico. Dunque non solo foto e selfie. Federer, infatti, ha investito la bellezza di 13,5 milioni di dollari (circa 12 milioni di euro) per la costruzione di 81 scuole materne in Africa, oltre ad aiutare anche il mantenimento e miglioramento di altre 400 già esistenti scuole più piccole nel resto del continente.

Progetto cominciato nel 2011 e dalla durata di almeno 10 anni e comprende diversi paesi, quasi tutti africani: Botswana, Malawi, Namibia, South Africa, Zambia, Zimbabwe e Svizzera, dove sono già attivi 15 tipologie di questo programma che ha già aiutato 21 5mila bambini. L’obiettivo, dichiarato, è di arrivare al milioni di bambini entro il 2018. Anche questo è Roger Federer. Campione, signore e leggenda in campo, campione, signore e leggenda nella vita.

 

 

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

FONTE

EUROSPORT

GAZZETTA.IT

loading...